lunedì 26 marzo 2007

Verso Parigi ... un viaggio pieno di intoppi

Queste sono tre immagini scattate sabato mattina dall'aereo, mentre sorvolavamo il monte rosa durante il volo che mi ha portato a Parigi!



Il viaggio di andata è stato piuttosto movimentato, ho perso il volo, ne ho preso uno in ritardo.. ho rischiato di perdere la valigia.. insomma diciamo che non ho avuto il tempo di annoiarmi!!

Ma andiamo per ordine...

Ho finito di lavorare alle varie campionature venerdi notte... ormai erano le 2 passate.. sono andata a letto verso le 2.30 e alle 6.30 è suonata la sveglia... mi sono riaddormentata!!!! Di conseguenza sono uscita troppo tardi da casa... Abbiamo trovato un po' di traffico, siamo usciti all'uscita prima di Linate (l'uscita giusta era chiusa!!) e ci siamo trovati imbottigliati nel traffico di Milano! Ormai fuori tempo massimo sono arrivata in aeroporto, non ho potuto fare il check-in e così mi hanno fatto passare dicendo... imbarca la valigia come bagaglio a mano.
Ai controlli, prima di arrivare al gate mi hanno fermato perchè nella valigia ovviamente avevo dei liquidi! Mi hanno buttato via tutto!!, shampoo, balsamo, doccia schiuma, persino la crema!!!!
Arrivo finalmente al gate, la hostess chiede.. ma purtroppo le rispondono che hanno chiuso le porte in quel preciso momento e che di conseguenza non è più possibile salire a bordo! Il volo delle 9.20 parte puntualissimo e io resto li a guardarlo!!!
Panico totale!!! ho perso il volo ... e adesso cosa faccio?? mai successo in vita mia di perdere un volo!!! e per di più per lavoro!!!!
La hostess molto gentile, controlla i voli successivi per Parigi e mi dice che ce n'è uno per Orly che parte alle 13:00 gli altri hanno tutti destinazione Charles de Gaulle.
Rifaccio tutto il tragitto al contrario e vado in biglietteria. Chiedo un biglietto per il volo delle 13:00. Il tizio della biglietteria sorride dicendo.., provo.... ma la Easy Jet non risponde mai al telefono....ed infatti è così ! la compagnia non risponde al telefono e loro non possono emettere il biglietto. Unica alternativa possibile: un volo che parte alle 12:15 con destinazione Charles de Gaulle. L'aeroporto di Charles de Gaulle si trova dalla parte opposta della città, ma non ho alternative e dunque faccio il biglietto, ben 154 Euro!! Tutto sommano mi dico che non è poi così male, parto un'ora prima... e così recupero un po' di ritardo!
Dopo i primi momenti di sconforto mi riprendo, ormai è fatta... rifaccio tutta la trafila, ma questa volta con il check-in! Per fortuna mi ricordo che Sabry è già a Parigi, la chiamo e le spiego cosa è successo. Sabry mi conferma che l'aeroporto è dalla parte opposta della fiera!! Controlla le varie possibilità ma per prendere la metropolitana è un casino, devo andare in centro e da li poi cambiare una cosa come 4 volte linea per arrivare a destinazione. Mi da delle dritte molto utili sulle varie linee, al momento mi sembrava arabo!!!, (linea 12 verde scuro, me la ricorderò finchè campo!!), ma poi si sono rivelate a dir poco perfette!
Nel frattempo si procede con l'imbarco, ci fanno salire sul pulman e aspettiamo... 5-10-15 minuti, arrivano le 12.15 e noi ancora lì fermi nel pulman, con il motore acceso e mezzi intossicati dall'odore del gas!! Senza nessuna spiegazione ci fanno scendere e ci fanno rientrare al gate. Comincio a pensare d'avere sulla testa la famosa nuvoletta di Fantozzi!
Attendiamo per un'ora e poi finalmente ci portano all'aereo! Partiamo con 1 ora e 20 di ritardo. Parlando con due passeggeri, vengo a sapere che quella mattina tutti i voli con destinazione Parigi sono partiti in ritardo, loro infatti dovevano partire con un volo delle 9.35 ma per problemi tecnici li hanno spostati sul volo delle 12.15. Ovviamente l'unico volo partito in orario perfetto è stato quello che ho perso io e cioè quello delle 9.20!
Finalmente atterriamo a Parigi. Vado al ritiro bagagli e aspetto. Passano i minuti... i bagagli cominciano ad arrivare, tutti mescolati assieme ad un volo in arrivo dalla Finlandia. Della mia valigia nemmeno l'ombra! dopo più di 20 minuti il ritiro bagagli si svuola, uno a uno i passeggieri se ne vanno con le loro valigie e rimaniamo in 4. Ci guardiamo in faccia... e le nostre valigie? MI VIENE MALE!!!! nella valigia ho tutta la campionatura fatta per la fiera!!! come faccio ad andare in fiera senza?
Dopo alcuni commenti,... che non sta bene ripetere, ci guardiamo un po' in giro.. e vedo su due "tappeti" più in là.. alcune valigie che girano e girano, vado a vedere e si.. una è prorio la mia! non si sa ne come ne perchè, ma avevano caricato le nostre 4 valigie sul "tappeto" con volo in arrivo da Basilea con la Easy Jet!!!!
Tiro un sospiro di sollievo e finalmente esco dall'aeroporto.
Ho le coordinate che mi ha dato Sabry e non posso sbagliare! Mi chiamano un taxi, arriva dopo oltre un quarto d'ora, un freddo e un vento pazzesco! Spiego al taxista che devo andare Port De Versailles e gli chiedo cosa costa andarci in taxi, mi risponde 40 euro!!! Decisamente troppo! Chiedo allora se mi può portare in alternativa a Port De La Chapelle da li prenderò la metropolitana per Port De Versailles. Lui controlla e mi conferma che è la soluzione giusta. Arrivo a destinazione, e.. sorpresa ... sono ben 27,80 Euro!!! Ma dico io per 12 Euro di differenza non poteva dirmelo????? Prendo finalmente la metropolitana e dopo circa mezzora stanca morta, ... arrivo a destinazione!!!Sono le 16:30! Ormai lo stand in Fiera è già stato allestito e non mi resta altro da fare che andare in albergo, posare le valigie e uscire alla ricerca di un docciaschiuma!!

Questa è la vista dalla mia camera in albergo... in fondo si vede lo Smac ed è come l'ho visto io sabato dopo una giornata trascorsa fra gli aeroporti!





Nei giorni successivi purtroppo non ho avuto tempo di girare per Parigi, ma domenica sera siamo andati a cena in un ristorante bellissimo.. Le Gran Cafè che si trova di fianco all'opera.. La cena è stata squisita e il ristorante molto particolare!

Passeggiare di sera per le vie di Parigi ha sempre un gran fascino.. anche se ci si trova li per lavoro!

4 commenti:

Nadia ha detto...

mamma mia quante disavventure...
tempo per annoriarti non ne hai avuto proprio!!!

Nadia

crafty ha detto...

cosa aveva in valigia....fantozzi ??? !!! LOL
hugs
crafty joan l'inglesina

Creative Creations ha detto...

Hello ... just checking out your Blog :) Thanks for the welcome to the ScrapItalia Design-Team!!! You do really great stuff here!!!

Stefania ha detto...

un racconto molto divertente...!!!!